Mercatino dell'usato: impostazione fiscale e burocratica
Cerca:
CHI SONO
OPINIONI
CONTATTAMI
DOMANDE
ARGOMENTI
CHIUDI
Cerca:

Per un mercatino, fiscalità e burocrazia  sono complesse?

Siamo in Italia e come puoi facilmente presupporrre la fiscalità e la burocrazia per la gestione di un mercatino dell'usato sono parecchio complesse e articolate. A questo si somma il fatto che, spesso, consulenti e commercialisti non conoscono questo tipo di attività.

Ma non è finita! Spesso anche gli enti preposti non sono in grado di darti informazioni corrette, generando situazioni complicate da risolvere.

Recentemente sono intervenuto a supporto di un commercialista, perchè la camera di commercio di Padova non voleva inquadrare l'agenzia d'affari con il codice Ateco corretto: ho dovuto scrivere una relazione dettagliata, richiamare la normativa e chiamare direttamente il funzionario, per chiarire la questione.

Aggiungi anche la tendenza dell'imprenditore italiano a sottovalutare gli aspetti fiscali e burocratici: personalmente ho abbastanza esperienza da aver visto degli autentici bagni di sangue, causati dalla superficialità con cui certi argomenti vengono affrontati.

La conseguenza di sottovaluare burocrazia e fiscalità

Ho visto molte situazioni difficili, a volte anche drammatiche, generate da superficialità e incompetenza. Ad esempio un imprenditore di un mercatino dell'usato, nella provincia di Milano, è stato condannato a risarcire un cliente, in quanto aveva prescritto delle somme  che il cliente non aveva incassato (questione possibile se prevista nel contratto di mandato), ma non aveva avvisato il cliente che i suoi oggetti erano stati venduti. Il tribunale ha dichiarato vessatoria la clausola contrattuale e l'imprendiore ha perso la causa.

In un altro caso, ben più grave, l'ufficio delle entrate ha stabilito che un mercatino dell'usato vendeva oggetti per conto di clienti privati (e non in nome e per conto), contestando di fatto all'imprenditore il pagamento dell'Iva. Secondo l'agenzia delle entrate l'Iva doveva essere calcolata sull'intero importo della vendita e non sulla sola provvigione

Ti impegni giorno dopo giorno, magari per anni, e poi per una superficialità o per la mancanza di una competenza rischi di indebitarti per il resto della tua vita. Ne vale veramente la pena?

Come prevenire i danni da superficialità e incompetenza

La risposta è semplice quasi scontata: è necessario informarsi, studiare e ovviamente collaborare solo con consulenti esperti del settore (che probabilmente non saranno i più economici). Capisco che non sia facile trovare un commercialista esperto in questa nicchia di mercato ma lo ritengo necessario.

La mia azienda potrebbe essere la soluzione giusta: d'altronde sono più di vent'anni che lavoriamo in questo segmento di mercato dell'usato in conto terzi e facciamo solo quello.

Pagina contatti

I contenuti che ho scritto per te

Sterilizzazione abbigliamento nei mercatini dell'usato
Fiscali e burocratici
Lunedì 27 Novembre 2017
La contabilità di un mercatino dell'usato
Fiscali e burocratici
Martedì 18 Luglio 2017
Come iscrivere il tuo mercatino in camera di commercio
Fiscali e burocratici
Sabato 18 Febbraio 2017
Vendita di prodotti audiovisivi in un mercatino dell'usato
Fiscali e burocratici
Domenica 13 Novembre 2016
Aprire un'agenzia d'affari on line
Fiscali e burocratici
Domenica 03 Aprile 2016
Variazione agenzia d'affari
Fiscali e burocratici
Mercoledì 16 Marzo 2016
Ottimizzare (risparmiando) il lavoro del commercialista
Fiscali e burocratici
Sabato 09 Maggio 2015
La prescrizione delle somme non rimborsate
Fiscali e burocratici
Sabato 24 Gennaio 2015
Come ridurre la tassa rifiuti per il mercatino dell'usato
Fiscali e burocratici
Sabato 17 Gennaio 2015
Iva al 10% sull'usato: ecco perchè dovrebbe essere così
Fiscali e burocratici
Sabato 10 Gennaio 2015
Studi di settore per un mercatino dell'usato
Fiscali e burocratici
Domenica 20 Luglio 2014
Atecofin per l'agenzia d'affari
Fiscali e burocratici
Venerdì 25 Aprile 2014
Un privato vende oggetti usati. Il fisco cosa prevede?
Fiscali e burocratici
Domenica 09 Dicembre 2012
Modalità di compilazione del Registro degli Affari
Fiscali e burocratici
Lunedì 23 Aprile 2012
Interpello Ufficio delle Entrate del 5 Luglio 2011
Fiscali e burocratici
Lunedì 11 Luglio 2011
Agenzia d'affari: parere Ministero Sviluppo Economico
Fiscali e burocratici
Lunedì 07 Marzo 2011
Interpello Ufficio delle Entrate del 20/10/2010
Fiscali e burocratici
Sabato 05 Febbraio 2011
Agenzia d'affari e iscrizione all'albo dei mediatori
Fiscali e burocratici
Giovedì 18 Novembre 2010
Registro degli affari: vidimazione e autocertificazione
Fiscali e burocratici
Domenica 01 Agosto 2010
Testo Unico Pubblica Sicurezza
Fiscali e burocratici
Lunedì 07 Settembre 2009
La licenza TULPS
Fiscali e burocratici
Domenica 06 Settembre 2009
Identificazione dei clienti TULPS
Fiscali e burocratici
Venerdì 04 Settembre 2009
Ditta individuale? Tipo di società?
Fiscali e burocratici
Giovedì 03 Settembre 2009
Codice Atecofin per un mercatino dell'usato
Fiscali e burocratici
Mercoledì 02 Settembre 2009
Dichiarazione di Inizio Attività
Fiscali e burocratici
Martedì 01 Settembre 2009
Registro degli Affari
Fiscali e burocratici
Lunedì 31 Agosto 2009
Registro degli affari: bollo oppure no?
Fiscali e burocratici
Domenica 30 Agosto 2009
Tabella Provvigioni
Fiscali e burocratici
Sabato 29 Agosto 2009
Scontrino Fiscale
Fiscali e burocratici
Venerdì 28 Agosto 2009
Fatture, Rimborsi e registri Iva
Fiscali e burocratici
Giovedì 27 Agosto 2009
Custodia delle somme
Fiscali e burocratici
Mercoledì 26 Agosto 2009
Il Regime dei Minimi
Fiscali e burocratici
Lunedì 24 Agosto 2009

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere, periodicamente, tutti gli aggiornamenti. Ti garantisco che tratterò con cura il tuo indirizzo e-mail e che non riceverai spam.

Nome:
Cognome:
E-mail:
Approvazione Privacy Policy