Mercatino usato: il contovendita da privati
Ciao, sono Alessandro Giuliani.

Posso inviarti informazioni, consigli e approfondimenti, tutti incentrati sul mondo dell'usato.
Che ne dici? Mi lasci i tuoi dati?

Li userò con estrema cura
(potrai interrompere il servizio in ogni momento).
Nome:
Cognome:
E-mail:
Approvazione Privacy Policy
Cerca nel sito
Cerca:
Principale
Software Mercatino
Aprire un mercatino
Guida all'apertura
Mercato
Il mercato dell'usato
Usato on line
Imprenditori dell'usato
La filiera dell'usato
Storia dell'usato
Trend dell'usato
Fiscali e burocratici
Vendita audiovisivi
Agenzia d'affari
Atecofin e studi di settore
Registro affari
Fiscalità di un mercatino
Iva e fatture
Start up
Nome del mercatino
Franchising mercatino
Il locale per un mercatino
Business plan mercatino
Finanziamenti mercatino
Sistema mercatino
Contovendita e acquisto
Mandato di vendita
Provvigioni usato
Promozioni e sconti
Garanzia sull'usato
Redditività mercatino
Chiusura mercatino
Lifestyle
Acquistare usato
Vendere usato
Atmosfera secondhand
Citazioni sull'usato
Argomenti
Mercatino e Marketing
Domande frequenti
Proposte di legge
Una legge per l'usato
Usato Camp
Progetti
Professionisti del riuso
Festival del Riuso
Rete ONU
Recyproco
Attività
I miei speech
La mia formazione
Experience
Usato e televisione
Qualcosa di me
Chi sono
Diario di viaggio
Newsletter
Extra
Mappa Xml
Cerca nel sito
Le tue domande
Rss Argomenti
Condizioni di utilizzo
Prodotti



Newsletter

Inserisci i tuoi dati per ricevere periodici consigli e informazioni
 

Ci sono 2 utenti on line!


Redditività mercatino usato

La redditività di un mercatino dell'usato

Il sistema di un mercatino dell'usato è basato sul conto vendita da privati. E' necessario elaborare un meccanismo efficace e che possa garantire alla propria attività un corretto sviluppo. In questa sezione approfondisco il sistema e fornisco alcuni spunti.



Pubblicato il: 16/04/2016

guadagno mercatinoUna delle obiezioni che sento più spesso, posta da chi vuole vendere usato, è relativa alla provvigione richiesta dal mercatino dell'usato che normalmente è il 50% del prezzo.

Ovviamente il venditore tende a dare più importanza al valore dell'oggetto, rispetto all'azione commerciale necessaria per venderlo e considera quindi la provvigione troppo elevata.

Facciamo però un po' di chiarezza.

Pubblicato il: 16/01/2016

successo mercatino usatoE' qualche giorno che analizzo i dati del 2015 dei negozi Mercatopoli e Baby Bazar e nonostante una crescita (calcolata su base annuale) di entrambi i network - precisamente +9,36% per Mercatopoli e addirittura +21,75% per Baby Bazar - ho voluto verificare se esistono delle caratteristiche simili per i punti vendita dei network che trainano questa importante crescita.

Ho identificato 4 caratteristiche principali comuni ai punti vendita che crescono maggiormente e voglio condividerle con chi mi segue.

Pubblicato il: 23/02/2014

redditività mercatino usatoIl sistema più efficace per rendere redditizio un mercatino dell'usato è sicuramente quello di lavorare sul sistema in modo che gli oggetti portati dai clienti privati vengano venduti il prima possibile.

Pur sembrando un ragionamento logico, ci sono però molti imprenditori dell'usato che pensano che per ogni oggetto si debba trovare il cliente giusto, ovvero che la vendita in tempi brevi sia indice di prezzi troppo bassi o addirittura di mancanza di concorrenza.

Pubblicato il: 12/02/2012

recensioni mercatino usatoLa settimana scorsa ero in un mercatino dell'usato dalle parti di Verona.

Una signora si avvicina alla cassa con un sacchetto dentro il quale c'era un manufatto artigianale di legno. Ho un elefante di legno che vorrei vendere - esordisce la signora. Per la roba africana, non perdiamo nemmeno il tempo per guardarla - risponde il gestore. Guardo la signora, ci è rimasta male, lo sguardo è confuso ed è misto a vergogna.

Pubblicato il: 03/09/2011

mercatino usato Se segui il mio sito probabilmente gestisci un mercatino dell'usato con oggetti in conto vendita da privati, oppure stai valutando di aprirne uno.

Ho preparato per te, dalla mia esperienza di svariate aperture di punti vendita Mercatopoli e Baby Bazar, l'elenco dei 13 fattori che ritengo determinanti per il successo di un mercatino dell'usato.

Non sono stati classificati in ordine di importanza in quanto li ritengo, tutti e 13, assolutamente strategici.

Pubblicato il: 02/09/2009

valutazioni mercatinoUna della maggiori preoccupazioni di chi apre un mercatino dell'usato è quella di reperire la merce da vendere.

In realtà non è difficile, le nostre case sono strapiene di superfluo e di oggetti in ottime condizioni e molte persone non attendono altro che un sistema efficace per liberarsene.

Pubblicato il: 01/09/2009

mercatino-sistemaAprire un mercatino dell'usato che funzioni e che sia redditizio significa: studiare nel dettaglio il metodo di gestione, adottare regole precise, codificare tutte le procedure e pensare ad un'organizzazione efficiente. E' sicuramente un compito che richiede molta competenza.

Un progetto di successo necessita di professionisti qualificati che ti affianchino in ogni fase della tua attività e che siano in grado di darti delle risposte sia in fase di apertura che durante l'attività del punto vendita.

Pubblicato il: 31/08/2009

mercatini che funzionanoNelle foto che seguono sono rappresentati i mercatini dell'usato che preferisco. Luoghi che definisco "esperienziali", dove vendere e acquistare diventa un'esperienza memorabile, che si ricorda nel tempo.

Mercatini dell'usato ordinati, puliti, con oggetti selezionati, gestiti da professionisti, con personale simpatico, preparato, competente e disponibile, che applicano un sistema trasparente ed efficiente e dove le esigenze dei clienti sono sempre soddisfatte. Insomma dei veri e propri negozi a cui ci si può rivolgere con fiducia e senza alcun timore.






Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, su Facebook o premi "+1" per suggerire questo contenuto alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti mi aiuta a crescere. Grazie!