Ritorno a Mattino 5
Apri
Guida
Cresci
Diario
Contattami
CHIUDI

Ritorno a Mattino 5

Sabato 22 Marzo 2014
Alessandro Giuliani

Meglio un figlio o una Ferrari?Lunedì sera Silvia mi telefona e mi dice: mercoledì mattina siamo di nuovo su Canale 5. E’ così per la terza volta, mercoledì 19 marzo sono tornato in onda a spiegare alle mamme, in diretta, il mondo di Baby Bazar.

Alla mattina si parte presto, facciamo tappa a Bergamo dove le fantastiche ragazze di Baby Bazar Bergamo ci avevano preparato una selezione di oggetti in vendita nel loro negozio. Bravissime!  

Solita coda nei pressi di Milano e arriviamo in studio, un po’ in anticipo rispetto all’orario previsto. La redazione ci accoglie amichevolmente, ci assegna un camerino e ci offre un caffè.



Poi ci chiamano. Silvia, dietro le quinte, inizia a comporre l’esposizione, io vado al trucco. Incrocio Giorgia Palmas e, al trucco sono vicino a Susanna Messaggio. Poi vado nella saletta d’attesa, dedicata agli ospiti e mi trovo vicino a Tata Lucia. Parliamo del più e del meno e ovviamente colgo l’occasione per invitarla a Baby Bazar, porgendole un bigliettino da visita. Che idea splendida, mi dice, ed inizia a parlare della sua esperienza negli States dove, mi spiega, i negozi dell’usato per bambini sono una realtà, grande e consolidata. Poi il discorso si sposta sull’istruzione, con un interessante parallelismo sulla tematiche delle ricerche.

, mi dice, una ricerca o un tema, non sono un copia-incolla di Wikipedia. L’insegnante stimola gli alunni a definire delle keyword, delle parole chiave e con un lavoro di gruppo si elabora una mappa mentale, dal quale poi, ogni alunno svilupperà la propria tematiche. Già, le mappe mentali che noi impariamo ai fantastici eventi formativi di Performance Strategies, negli States le applicano già alle scuole primarie.

Ci chiamano e Federica Panicucci viene ad assicurarsi che sia tutto a posto. Entriamo in studio, abbiamo pochi secondi per sistemarci, gli assistenti corrono, compongono l’esposizione con un sincronismo e una velocità pazzeschi. Dietro al tavolo, mi ordinano. Sopra di me campeggia uno schermo con la scritta “Meglio un figlio o una Ferrari?” Fantastico! 3… 2… 1…

Con il suo bellissimo stile, Federica presenta gli ospiti: in studio, oltre a Tata Lucia e Susanna Messaggio, è presente anche Giovanni Terzi (che conoscono bene gli ascoltatori di Radio 105). Da Roma, Emanuela Falcetti, Samantha de Grenet e Rosario Trefiletti di Federconsumatori.

Federica viene da me, il suo sguardo mi rassicura, inizia a parlare e me ne esco con una frase memorabile: diamo alle mamme la possibilità di risparmiare, nel momento in cui sono disponibili ad evolvere la loro mentalità, iniziando a considerare che il prodotto usato è degno di affrontare una seconda vita.

Alessandro Giuliani a Mattino Cinque

La redazione manda in onda il sito Baby Bazar e il mio pensiero va al mio staff che starà in quel momento lottando per tenere in piedi il server, vista la previsione in termini di numero di visite.

La puntata prosegue, altri ospiti vengono intervistati. Tata Lucia: Baby Bazar può servire. Emanuela Falcetti: bene l’iniziativa, mi raccomando, non comprate dai cinesi! Giovanni Terzi: per fortuna ci sono luoghi così, dove si può risparmiare.

In conclusione Federica torna da me: ho il tempo di dire che tutti gli articoli in vendita sono sul nostro sito e che molti negozi sono organizzati per vendere anche on line.

Il blocco si chiude, tutti soddisfatti. Ora devo solo smaltire l’eccesso di adrenalina e tornare a Verona di corsa. C’è una cosa importante da fare … ve ne parlerò nel mio prossimo post.

Prima però c'è da guardare la puntata: meglio un figlio o una Ferrari?




Imprenditori dell'usato

Per approfondire questa tematica puoi iscriverti al gruppo Facebook Imprenditori dell'usato. La tua partecipazione è gradita e l'iscrizione è gratuita.

Imprenditori dell'usato

Altri contenuti che potrebbero interessarti

I professionisti del riuso a La cuoca bendata
Martedì 03 Maggio 2016
7 anni di condivisioni
Domenica 08 Marzo 2015
Tre edizioni di Occhio alla Spesa
Giovedì 15 Marzo 2012

I commenti