Un'altra proposta di legge per l'usato
Un'altra proposta di legge per l'usato
Alessandro GiulianiUna legge per l'usato
Venerdì 06 Maggio 2016

Proposta di legge per l'usatoLa notizia, seppur attesa, è veramente importante. Era nell'aria già dal convegno del 17 marzo scorso, organizzato da Rete Onu - il valore aggiunto dell’usato all'economica circolare.

E' importante perchè è una terza proposta di legge dove sono contenute le istanze più importanti sviluppate l'anno scorso a Usato Camp.

L'incipit della proposta è chiarissimo: "Modifica alla tabella A allegata al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, per la riduzione dell’aliquota dell’imposta sul valore aggiunto relativa ai beni usati e altre disposizioni per la promozione delle attività volte al loro recupero e reimpiego".  In parole povere: iva al 10% sull'usato.



Alla modifica dell'Iva si aggiunge un codice Atecofin per l'usato in conto terzi e gli sgravi per la Ta.Ri.

Se volete ripercorre le mie slide all'intervento di Usato Camp, organizzato a Roma lo scorso 23 marzo 2015, le ripropongo qui di seguito.

 

 

E' una proposta che consentirà “agli operatori del riutilizzo di svolgere in piena agibilità e trasparenza la loro attività, sviluppandone appieno le esternalità positive in campo ambientale, occupazionale, sociale e culturale”.

Ed è cruciale il fatto che nella proposta di legge si faccia riferimento alla copertura finanziaria garantita dal fondo per gli interventi strutturali di politica economica. Secondo le previsioni l'approvazione dovrebbe essere veloce. Non posso ovviamente sbilanciarmi o creare false aspettativa ma penso che questa sia la volta buona.

Questa bella notizia attiva pochi giorni prima di Experience, la nostra convention annuale, dove abbiamo già previsto un approfondimento ad uno dei tavoli degli esperti.

Avanti tutti!







Contenuti correlati che potrebbero interessarti:


Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, su Facebook o premi "+1" per suggerire questo contenuto alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti mi aiuta a crescere. Grazie!